> Home > Somministrazione A/B > Somministrazione in forma temporanea


Somministrazione in forma temporanea

UfficioAttività produttive - SUAP
Procedimenti collegatiGuida Ai Versamenti
DefinizionePer somministrazione in forma temporanea si intende la somministrazione effettuata in occasione di fiere, feste, mercati, sagre enogastronomiche. Le attività temporanee non possono avere durata superiore a quella della manifestazione e possono essere svolte solo in relazione ai locali o ai luoghi in cui si svolge la manifestazione. E' fatto divieto, in tali occasioni, effettuare somministrazione di bevande aventi contenuto alcolico superiore al 21 per cento del volume.
Per le attività di somministrazione effettuate in forma temporanea ed occasionale e svolte in forma completamente gratuita sarà necessario provvedere ai soli adempimenti igienico - sanitari.

RequisitiPer l'esercizio di attività di somministrazione alimenti e bevande in forma temporanea è richiesto il possesso a livello soggettivo dei requisiti ''morali''.
Tali requisiti devono essere posseduti:
per le Ditte Individuali dal Titolare;
per le Società/Associazioni dal Legale Rappresentante e da tutti i soci amministratori

Modalità di presentazioneL'esercizio dell'attività di somministrazione alimenti e bevande in forma temporanea è soggetto a presentazione di SCIA su modello approvato con Deliberazione di Giunta Regionale n. 476 del 16/06/2017.

Cosa allegareLa documentazione da allegare è quella indicata nella modulistica come approvata dalla sopra citata Deliberazione di Giunta Regionale.
Alla Notifica sanitaria dovranno essere allegati i Diritti Sanitari previsti ed indicati nella tabella predisposta dalla ASL2 Savonese recante modalità di effettuazione pagamento dei diritti medesimi

Riferimenti di LeggeLegge Regione Liguria 1/2007 e successive modifiche.
Allegati
img_20Tariffe ASL2 Savonese
img_21Notifica di registazione sanitaria
img_22PROCURA DIGITALE
img_23SCIA Somministrazione temporanea