> Home > Commercio - Esercizi di Vicinato > Esercizi di Vicinato > SCIA affitto di reparto e relativa cessazione


Esercizi di Vicinato SCIA affitti di reparto

UfficioCommercio e Farmacie - SUAP
Procedimenti collegatiGuida Ai Versamenti
DefinizioneL'affidamento di reparto si ha quando il titolare di un esercizio commerciale affida la gestione di uno o più reparti, per un periodo convenuto, ad un soggetto in possesso dei requisiti richiesti per l'esercizio dell'attività commerciale.
Il reparto deve presentare un collegamento srtutturale con l'esercizio ove lo stesso è collocato e non può avere accesso autonomo.

RequisitiPer l´esercizio dell´attività commerciale è richiesto il possesso, a livello soggettivo, dei ''requisiti morali'' e, limitatamente al settore alimentare, dei ''requisiti professionali'' (art.71 D.Lgs. 59/2010).

I requisiti morali devono essere posseduti:
- per le ditte individuali dal titolare;
- per le società dal legale rappresentante e da tutti i soci amministratori.

I requisiti professionali devono essere posseduti:
- per le ditte individuali dal titolare o da persona preposta;
- per le società dal legale rappresentante o da persona preposta

Modalità di presentazioneIl titolare di un'attività commerciale che affida la gestione di uno o più reparti per un periodo convenuto ad altra ditta, che sia in possesso dei requisiti di cui all´art. 12 e se alimentari art. 13 della L.R. nesimo 1/2007, deve presentare la SCIA al Comune utilizzando l´apposito modello.
Allo stesso modo deve comunicare la cessazione della gestione.

Cosa allegareAlla SCIA di affitto di reparto devono essere allegati:

- Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà del possesso dei requisiti morali e professionali del titolare/legale rappresentate della Ditta, di tutti i soci amministratori e del preposto
- Copia documento di identità in corso di validità, oppure copia permesso di soggiorno in caso di cittadino extra-comunitario e di tutti gli interessati che sottoscrivono la segnalazione certificata (titolare, soci amministratori, preposto)
- Attestazione di avvenuto pagamento di € 50 quale contributo da parte degli utenti (vedere ''Guida ai versamenti'').

Riferimenti di LeggeLegge Regione Liguria 1/2007 e successive modifiche.
Deliberazione Consiglio Regionale numero 31 del 17 dicembre 2012 modificata ed integrata con Deliberazione n. 31/2014
Estratto dal decreto Bersani sulla disciplina del commercio su aree private.
Art. 71 D.Lgs. n. 59 del 26.03.2010
Allegati
img_20PROCURA DIGITALE
img_21SCIA AFFIDO DI REPARTO COMMERCIO E SOMMINISTRAZIONE